Quello che nessuno dice sul sesso con le mestruazioni

how-to e consigli, pop-sex

Hai le mestruazioni una volta al mese ma non vorresti rinunciare al sesso? Quella volta al mese la persona con cui hai rapporti ti evita perché non vuole fare sesso con te? Il tuo desiderio sessuale aumenta ma ti chiudi in casa perché pensi di non poterlo fare?

La domanda fondamentale è:

“Si può fare sesso durante le mestruazioni?”

???

Rullo di tamburi… Sì che si può, e fa anche bene!

Se ci pensi, il tabù del sesso con le mestruazioni è assurdo. In quei giorni si fa qualsiasi cosa: lavorare, studiare, andare in palestra o in piscina e tutto il resto che ti venga in mente. Però c’è chi dice che bisognerebbe togliersi quel grande piacere della vita che è il sesso. Certo, farlo durante le mestruazioni può piacere come non piacere (c’è chi lo trova disgustoso), ma di certo non esiste nessuna ragione scientifica che lo vieti SE si usano le giuste precauzioni.

Mettiti comods, ora ti spiego tutto.

4 benefici del sesso con le mestruazioni

Come dicevo, non esiste una ragione scientifica valida per non fare sesso quando si hanno le mestruazioni. Al contrario, la scienza ci dà una serie di buoni motivi per farlo! Quali?

1. L’ECCITAZIONE E IL DESIDERIO SESSUALE AUMENTANO

Tantissime donne sentono la loro libido aumentare quando hanno le mestruazioni e questo fenomeno è stato approfonditamente studiato. Secondo gli scienziati, in realtà, il picco del desiderio sessuale si presenta durante l’ovulazione (circa 14 giorni prima delle mestruazioni). Le ragioni sono due: l’impennata di estrogeni con l’aggiunta di testosterone e la maggiore fertilità, che aumenta la possibilità di concepire.

E allora perché c’è chi ha più voglia di fare sesso durante le mestruazioni? Per il motivo opposto. Se è infatti vero che c’è una diminuzione dei livelli ormonali, è anche vero che il ridotto (MA NON ANNULLATO) rischio di una gravidanza regala a molte persone un senso di libertà sessuale.

Ci sono poi degli studi secondo cui le contrazioni dei muscoli del pavimento pelvico presenti in quei giorni vanno a stimolare indirettamente l’area genitale, che essendo più irrorata di sangue è più sensibile e si eccita più facilmente

2. PUOI CONTARE SU UN LUBRIFICANTE NATURALE

Gratis, abbondante ed ecosostenibile: il sangue è un vero e proprio lubrificante naturale. Perché non sfruttarlo? 

Per quanto per alcune persone l’idea del sangue mestruale non sia esattamente sexy, dal punto di vista pratico facilita sicuramente la penetrazione. Per chi soffre di secchezza vaginale, le mestruazioni possono rappresentare un aiuto ad affrontare il problema e a godersi di più la sessualità.

3. IL SESSO È UN ANTIDOLORIFICO NATURALE

Sia l’attivazione dei muscoli del pavimento pelvico che avviene durante i rapporti che il rilascio di endorfine e dopamina dovuto all’orgasmo fungono da antidolorifico naturale, magico per far passare dolori e mal di testa!

I crampi mestruali sono causati dalle contrazioni dell’utero, che avvengono anche quando hai un orgasmo. In questo caso però i muscoli, subito dopo essersi contratti, si rilassano dandoti una sensazione di benessere che ti fa dimenticare quel fastidioso mal di pancia “da ciclo”.

Ci sono poi degli studi che hanno dimostrato che per molte donne il sesso riesce a eliminare parzialmente o completamente l’emicrania. Quindi, anche se è vero che quando hai il mal di testa l’ultima cosa che vorresti fare è avere un rapporto sessuale, fatti coraggio!

4. LE MESTRUAZIONI DURANO DI MENO

Le contrazioni dell’utero che avvengono con il sesso, soprattutto quando hai un orgasmo, velocizzano lo sfaldamento dello strato mucoso che tappezza la cavità uterina, ovvero dei pezzettini di tessuto che devono essere espulsi. È per questo che, in alcuni casi, i rapporti sessuali aiutano a far durare meno a lungo le perdite.

Fin qui, tutto meraviglioso no? Prima di passare ai rischi, condividi l’articolo!

I rischi del sesso con le mestruazioni (con pop-consigli bonus)

I rischi principali sono 3, quindi inferiori ai benefici!

1. RISCHIO SCENA DEL CRIMINE

Parliamoci chiaro: l’incubo splatter è sempre dietro l’angolo in questi casi. Se il flusso è abbondante, infatti, è molto probabile sporcarsi e macchiare le lenzuola e il materasso.

Ma no panic, c’è un elenco di pop-consigli!

  • Se non vuoi sporcare le coperte, metti un asciugamano sul letto.
  • Se preferisci, fallo direttamente in doccia.
  • Se il sangue proprio non ti piace, usa una coppetta mestruale come la Ziggy Cup o una spugna mestruale: entrambe ti fanno evitare le perdite idrauliche!

Mi raccomando raga, non lo fate con il tampax che poi andarlo a riprendere è faticoso. 

2. RISCHIO GRAVIDANZE INDESIDERATE

Se fino a ora hai sempre fatto sesso durante le mestruazioni senza usare alcun tipo di contraccettivo e non hai ancora un figlio, la fortuna sta dalla tua parte. 

Sicuramente è vero che nei giorni delle mestruazioni non c’è l’ovulazione, ma ciò non vieta che inizi qualche giorno dopo, essendo molto irregolare e potendo avvenire anche due volte in un mese. Gli spermatozoi, dal canto loro, possono sopravvivere per alcuni giorni all’interno degli organi genitali, restando lì in agguato in attesa di un ovulo da fecondare. Quindi il rischio di rimanere incinta, pur se basso, non è pari a zero.

Il pop-consiglio in questo caso è semplicissimo: usa un metodo contraccettivo!

3. RISCHIO MALATTIE SESSUALMENTE TRASMISSIBILI

Questo rischio non solo rimane anche quando si fa sesso con le mestruazioni, ma è pure più alto! Alcuni virus sessualmente trasmessi come l’HIV vivono infatti nel sangue, con cui è bene non entrare in contatto diretto.

Pop-consiglio banale ma fondamentale: usa SEMPRE i contraccettivi di barriera.

Non posso lasciarti senza una pop-raccomandazione finale: anche se la scienza è dalla parte del sesso durante le mestruazioni, tutti siamo liberi di vivere il sangue a modo nostro e di non sentirci obbligati ad avere rapporti sessuali in quei giorni!
Tu che ne pensi? Se ti va, lascia il tuo commento.

Silvia Gioffreda

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Condividi il post!

Se è piaciuto a te, potrebbe piacere anche i tuoi amici.